• Fondazione Bresciana Assistenza Psicodisabili a marchio

Servizi per la disabilità

4 Special Maderno Swimming, 26 agosto 2016

4 Special Maderno Swimming, 26 agosto 2016

La Special Maderno Swimming, nasce da un’idea degli educatori e educatrici, che operano all’interno delle attività motorie offerte dal Centro Diurno Disabili Villa Dalla Rosa di Fobap Onlus a marchio Anffas e si pone l’obiettivo di promuovere una nuova sensibilità verso le persone in situazione di handicap, rilanciando l’immagine della persona disabile che, attraverso l’impegno e la performance sportiva, diviene protagonista attiva nel proprio contesto di vita. Il tema è quello della sfida verso i propri limiti, che spesso sono mentali o socio-culturali. Gli atleti che scenderanno in acqua, sono accumunati dalla fatica fisica e mentale, spesso quotidiana, tipica degli sport di endurance, che trova la propria essenza e ragion d’essere, nello spostare, allenamento dopo allenamento, il proprio orizzonte un poco più in là.

Per leggere l’articolo tratto dal Giornale di Brescia del 24 agosto cliccare qui.
Per leggere l’articolo tratto dal Giornale di Brescia del 28 agosto cliccare qui.

COPYRIGHT © 2015 FOBAP ONLUS. ALL RIGHTS RESERVED. \\ C.F. 98012300178 - P. IVA 03475770172 \\ Cookies and privacy policy
Design & Development by ALL Creative Agency

Dona ora
Paypal button
Pagamento del Corso
EASY TO READ - LINGUAGGIO FACILE DA LEGGERE

Progetto in corso di sviluppo


Il linguaggio facile da leggere è un linguaggio che aiuta le persone a leggere e capire le informazioni difficili.
Le informazioni facili da leggere sono importanti per la vita delle persone con disabilità.
Le informazioni facili da leggere aiutano le persone a trovare le cose che hanno bisogno di sapere.
Le aiutano a prendere delle decisioni e a fare delle scelte.
Con il linguaggio facile da leggere la formazione permanente può diventare più facile da frequentare per le persone con disabilità intellettiva.
Anffas sta lavorando ad un progetto importante sul linguaggio facile da leggere.
Questo progetto si chiama "Easy to read".