• Fondazione Bresciana Assistenza Psicodisabili a marchio

Servizi per la disabilità

Lavorare con persone con disabilità e autismo al tempo del Covid-19. Come affrontare le paure e gestire lo stress

Caricamento Eventi

Lavorare con persone con disabilità e autismo al tempo del Covid-19. Come affrontare le paure e gestire lo stress

Data inizio corso:

3 Giugno

30€

Iscrizioni

Il corso, che si svolge in modalità remota, si articola in 2 incontri da 2,5 ore ciascuna nelle giornate del 3 e dell’8 giugno 2020.

Iscrizioni entro le ore 12 del 1 giugno 2020.

Costi

30 €
Per i soci di Anffas Brescia Onlus € 20

L’importo indicato deve intendersi comprensivo di IVA per le persone fisiche e gli enti non commerciali; al netto di IVA per le società.

 

ATTENZIONE!

La domanda d’iscrizione sarà ritenuta valida dalla data in cui il corsista effettuerà il pagamento del corso (farà fede la data del bonifico).
In caso in cui l’evento formativo non venga realizzato oppure la domanda del candidato non venga accettata, Fobap restituirà l’intera cifra versata.
In caso di disdetta da parte del corsista, Fobap renderà: l’intera cifra versata (se la disdetta avviene entro 2 giorni dall’inizio del corso); il 50% della cifra versata (se la disdetta non avviene entro i 2 giorni).

Scarica il materiale del corso

Per scaricare i contenuti inserisci la password che ti è stata fornita.

 

Corso accreditato ECM: 7,5 crediti – ID evento 297155

In un’emergenza come quella che stiamo vivendo in seguito alla pandemia di Covid-19, la paura della situazione nuova, inattesa e potenzialmente dannosa per la salute nostra e per quella dei nostri famigliari comportano una inevitabile sensazione di perdita di controllo, innescando reazioni di stress, paure, che spesso possono trasformarsi in vera e propria angoscia e panico.

Questa situazione si aggrava ancora di più quando si deve lavorare con persone con autismo e disabilità che, nella maggior parte dei casi, non sono in grado di rispettare le norme standard di prevenzione e di contenimento del contagio (come ad esempio il distanziamento sociale, l’utilizzo delle mascherine, l’igiene delle mani) mettendo a rischio la salute di chi si prende cura e di loro stessi.

Come possiamo affrontare queste paure senza farsi sopraffare dalle stesse? Come possiamo gestire lo stress senza che questo condizioni in modo totalizzante la nostra vita privata e lavorativa? Come possiamo trasformarlo in qualcosa di positivo e utile per il lavoro? Quali strategie pratiche si possono utilizzare nella mia vita quotidiana?

Il corso, tenuto dal dott. Giovanni Miselli, psicoterapeuta, esperto di autismo, disabilità e di flessibilità psicologica, parlerà di questi e di altri argomenti, dando così la possibilità ai partecipanti di non occuparsi solo degli aspetti sanitari legati al Covid-19 ma anche alla tematica prettamente psicologica e umana.

Provider ECM “Consorzio degli autonomi enti a marchio Anffas La Rosa Blu – soc. coop- ID 5016”.
L’evento non si avvale di sponsor e di finanziamenti.

 

Destinatari

Educatori, psicologi, infermieri, TNPEE, logopedisti, neuropsichiatri infantili, medici psichiatri, operatori della disabilità in genere.
Geriatria, Medicina e chirurgia di accettazione e di urgenza, Medicina interna, Medicina dello sport, Neuropsichiatria infantile, Pediatria, Psichiatria, Medicina generale (medici di famiglia), Pediatria (pediatri di libera scelta), Farmacia territoriale, Psicoterapia, Psicologia, Assistente sanitario, Fisioterapista, Educatore professionale, Infermiere, Infermiere pediatrico, Logopedista, Tecnico della riabilitazione psichiatrica, Terapista della neuro e psicomotricità dell’età evolutiva, Terapista occupazionale, Psicoterapia.

 

Date

Il corso, che si svolgerà in modalità remota, si articola in 2 incontri da 2,5 ore ciascuno, dalle 16.00 alle 18.30 nelle seguenti date: 3 e 8 giugno 2020.

 

Obiettivi

Il corso intende far acquisire ai discenti le strategie per affrontare le paure e lo stress derivanti dal lavoro con persone con autismo e disabilità, con particolare attenzione al periodo dell’epidemia Covid-19, di comprendere tutto il processo che parte dal riconoscimento delle proprie emozioni fino alle modalità per affrontarle nel modo corretto, senza farsi sopraffare dalla paura e dell’angoscia.
Le competenze acquisite potranno essere spese in modo particolare all’interno dei servizi che accolgono persone con disabilità e autismo (Centri diurni e residenziali, ambulatori, reparti di neuropsichiatria infantile, ecc.)

 

Aspetto tecnico

Due giorni prima del corso gli iscritti riceveranno indicazioni per accedere alla lezione. Sarà utilizzata la piattaforma Google Meet.

 

Docenti

Giovanni Miselli, PhD BCBA.

È Psicologo, Psicoterapeuta, Dottore di Ricerca e Analista del Comportamento BCBA e SIACSA. Membro fondatore dell’ACBS (Association for Contextual Behavioral Science) e Primo Presidente di ACT-Italia, è impegnato nella ricerca, nella clinica e nella formazione sull’Acceptance and Commitment Therapy dal 2003; è Peer Review ACT Trainer e ha condotto diversi workshop ACT a livello internazionale (UE, Giappone, Usa, Australia, Western Balcans). È Docente AC in diverse Scuole di Specializzazione in Psicoterapia, già Dirigente Psicologo di Psicoterapia presso l’AUSL di Reggio Emilia incaricato per il Progetto Regionale Integrato Autismo, è Dirigente del Dipartimento Disabili presso Fondazione Istituto Ospedaliero Sospiro Onlus a Cremona.

COPYRIGHT © 2015 FOBAP ONLUS. ALL RIGHTS RESERVED.. \\ C.F. 98012300178 - P. IVA 03475770172 \\ Cookies and privacy policy
Design & Development by ALL Creative Agency

Dona ora
Paypal button
Pagamento del Corso
EASY TO READ - LINGUAGGIO FACILE DA LEGGERE

Progetto in corso di sviluppo


Il linguaggio facile da leggere è un linguaggio che aiuta le persone a leggere e capire le informazioni difficili.
Le informazioni facili da leggere sono importanti per la vita delle persone con disabilità.
Le informazioni facili da leggere aiutano le persone a trovare le cose che hanno bisogno di sapere.
Le aiutano a prendere delle decisioni e a fare delle scelte.
Con il linguaggio facile da leggere la formazione permanente può diventare più facile da frequentare per le persone con disabilità intellettiva.
Anffas sta lavorando ad un progetto importante sul linguaggio facile da leggere.
Questo progetto si chiama "Easy to read".